Arzân!

Reggioemilian extemporaneous supergroup dal 2009
Il progetto Arzân è nato nel 2009 e cresciuto negli anni in diverse tappe all’interno del Festival Aperto (Teatri Reggio Emilia). Ora esso cammina sulle proprie gambe dopo il ritorno e la grande riuscita ai Chiostri di S. Pietro nel 2014.

“Una vera e propria orchestra formata dal meglio della musica indie reggiana. Post-rock, post-punk, avant-rock, free-rock, experimental. Si sprecano le indicazioni di genere per questo complesso di oltre 30 elementi che esprime in musica le particolarità della terra reggiana” Gazzetta di Reggio

EVENTI PASSATI: Festival Aperto (Teatri RE, 2009 e 2010 in Cavallerizza, Chiostri di San Pietro 2014, Piazza Martiri 2015, Piazza Prampolini Restate 2015, Teatro Sociale Gualtieri 2015 (rassegna under 30), Arci Tunnel 2014 (rassegna Arci Collateral), Teatro di Fontanellato 2015.

“Un sabato pomeriggio qualunque d’inizio autunno si è trasformato in qualcosa di importante, unico e forse irripetibile per l’incredibile relazione che si è creata nello splendido chiostro tra l’ampiezza della luce naturale e quella del suono sublimato al cielo dal collettivo.” (Blow Up Magazine, nov. 2014) / Festival Aperto Reggio Emilia 2014

Musicisti coinvolti (2009-2016) : Diego Bertani (STOOP), Luca Bellei (Baffodoro), Tiziano Bianchi (Portfolio), Stefano Bizzari (Portfolio), Simona Borillo (The Perris), Daniele Carretti (Offlaga Disco Pax, Magpie, Felpa), Max Collini (Offlaga Disco pax, Spartiti), Nazim Comunale (Nazeem, Caboto, La Grande Orquestra della Muerte), Michelle Cristofori (MICROMOUSE), Yuri Degola (La Grande Orquestra della Muerte, AFA), Sergio DI Salvo (Isole Comprese), Tommaso di Tullio (Anice, Dolpo), Sergio Di Salvo (Isole Comprese), Bojan Falzagic (Portfolio), Mattia Ferrarini (Dolpo, am.alien.borg), Enrico Fontanelli (Offlaga Disco Pax, Kathleen’s…), Fred Frau (Dolpo, Colbach…), Luca Giovanardi (Julie’s Haircut), Lorenzo Iori (Baffodoro), Olivier Manchion (Permanent Fatal Error, Ulan Bator…), Emilio Marconi (Portfolio), Gabriel Marzi (Dolpo, Colbach…), Matteo Meloni, Jacopo Moschetto, Corrado Nuccini (Giardini di Mirò, Vessel…), Federico Parmeggiani (Newharm), Marco Parmiggiani (Rufus Party, Stoop), Marco Pedrazzini (Icarus Ensemble), Amedeo Perri (The Perris), Martino Pompili (La Grande Orquestra della Muerte, Slugs), Matteo Ranellucci (JEST, Empatee Du Weiss), Emanuele Reverberi (Giardini di Mirò, Vessel…), Jukka Reverberi (Giardini di Mirò, Spartiti), Andrea Reverberi (Torafugu), Andrea Rovacchi (Julie’s Haircut), Simone Romei (Des Moines, Montevìdeo), Sarc:o (Torafugu), Andrea Scarfone (Julie’s Haircut), Nicholas Thomas (Permanent Fatal error), Ulisse Tramalloni (Julie’s Haircut, Slugs), Giulio Vetrone (Permanent Fatal error, Halftones…), Mali Yea (Anice, Dolpo) …

Direzione artistica: Olivier Manchion